Privacy Policy Gestionale Open PRO, CRM e Invio Massivo di Email - Soluzioni Informatiche Srl

Il CRM consiste in una serie di attività che migliorano la fidelizzazione dei clienti.

 

Ecco come usarlo in modo efficace.

Gestire al meglio i contatti con i propri clienti è fondamentale all’interno di qualsiasi azienda, per questo è importante capire che cos’è il CRM e quali sono le sue potenzialità. Il CRM consiste nell’insieme di attività che riguardano la gestione dei rapporti con i clienti: ecco a che cosa serve nello specifico e perché è fondamentale nel processo di fidelizzazione.

Cos’è il CRM.

Acronimo di Customer Relationship Management, il CRM consiste in un’ampia gamma di attività, sia di natura commerciale che di comunicazione, che hanno l’obiettivo di contribuire ad un costante miglioramento dei rapporti con i clienti, fondamentale quindi per il processo di fidelizzazione e la conseguente implementazione delle vendite. Il CRM, se supportato da una tecnologia adeguata e da una strategia di marketing curata in ogni step, aiuta a gestire i clienti in modo più efficiente e rapido.

Tra gli obiettivi infatti, oltre al miglioramento dei processi aziendali riguardanti la gestione delle relazioni con i clienti, spiccano anche: rendere più fluidi i flussi di lavoro, creare nuove opportunità di valore per i clienti e aumentare la loro fiducia nei confronti del brand.

A cosa serve un CRM?

Utilizzare un CRM per un’azienda può comportare una serie di vantaggi monitorabili nel tempo, ma è fondamentale elaborare una strategia e utilizzare strumenti tecnologici mirati. Ecco quali sono alcuni degli obiettivi che si possono raggiungere inserendo il CRM in una strategia di marketing.

Gestire meglio i contatti.

Senza un CRM, è molto complesso riuscire ad ottenere un archivio centralizzato dei propri clienti e di conseguenza la profilazione ne risente. Con il CRM puoi unire le anagrafiche dei vari clienti ed avere un archivio centralizzato, aggiornabile in ogni momento da ogni membro dello staff sia interno che eventualmente esterno.

Profilare meglio i contatti

Gestire meglio i contatti e creare un archivio unico permette di visualizzare lo storico di un cliente e profilare meglio il proprio target, costruendo delle strategie di comunicazione e marketing mirate ad ogni singolo utente. In questo modo si potranno definire delle linee da seguire per offrire ai propri clienti esattamente ciò che stanno cercando, customizzando al meglio la propria comunicazione.

Automatizzare operazioni interne

Grazie al CRM è possibile automatizzare molte operazioni interne che richiedono tempo, come l’invio di email, la ricerca di informazioni specifiche e la profilazione. In questo modo si otterranno due benefici complementari: gestire in modo più performante la rete vendita e risparmiare in modo considerevole il tempo.

Monitorare gli obiettivi raggiunti.

Il CRM, oltre a profilare il cliente, permette di analizzare lo storico delle proprie performance di vendita e di marketing, fornendo una serie di statistiche che si rivelano fondamentali per capire se la strategia attuata sia performante o vada invece migliorata.

Il CRM è sempre con te.

A differenza di alcuni strumenti più obsoleti, come i celebri file Excel, il CRM si integra con il tuo gestionale ed è possibile scaricare l’app su smartphone o tablet per averlo con te anche fuori dall’ufficio.

CRM ed email marketing: vantaggi.

Per migliorare le relazioni con i clienti e pianificare azioni di marketing che siano efficaci, personalizzabili e misurabili nel tempo, è consigliabile utilizzare un software CRM che sia integrato all’email marketing e all’sms marketing. In questo modo si possono creare delle campagne, pianificando invii automatici, in cui il cliente viene messo al primo posto e può essere “coccolato” nel tempo attraverso consigli e offerte speciali.